Home News Coso di qualifica professionale “GREEN COOKING .Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione ...

Coso di qualifica professionale “GREEN COOKING .Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti” finanziato dalla Regione Toscana

2222
0
SHARE

L’agenzia formativa Cescot Firenze srl cod accr. FI0336 in partenariato con  l’agenzia formativa Formaimpresa surl cod accr. FI0215 in attuazione del POR FSE 2014-2020 Avviso pubblico per la presentazione di progetti di formazione  territoriale – Annualità 2016/2017 organizzano il corso gratuito di qualifica professionale “GREEN COOKING .Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione  e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti” approvato dalla Regione Toscana con DD 7369 del 18/05/2017.

 

Figura professionale

L’addetto opera in aziende della ristorazione commerciale e collettiva. Si occupa dell’acquisto, ricezione e controllo della merce e cibi freschi, supporta il cuoco nelle attività di preparazione di piatti semplici e semilavorati, trattando le materie prime necessarie alla preparazione dei piatti. Si occupa sia della gestione della dispensa che della cura di ambienti, macchinari, attrezzature ed utensili della cucina. Sa predisporre ed elaborare il menù.

Destinatari dell’intervento

14 soggetti maggiorenni di cui 7 donne, disoccupati, inoccupati, inattivi iscritti a uno dei Centro per l’Impiego della Regione Toscana ai sensi della normativa vigente” ; residenti o domiciliati in un comune della regione Toscana; cittadini non comunitari devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa

Durata totale ore: 900 di cui 450 di stage da svolgersi presso strutture operanti nell’ambito della ristorazione.

Periodo di svolgimento: da gennaio a novembre 2018

Unità formative/Unità di competenza/Contenuti:

  1. Elementi di informatica e calcolo dei costi
  2. Gestione degli ordini e stoccaggio delle materie prime
  3. Elementi di comunicazione e di lingua inglese professionale
  4. Normative igienico-sanitarie e della sicurezza sul luogo del lavoro
  5. Tradizioni alimentari locali e tendenze di mercato
  6. Elementi di merceologia, stagionalità dei prodotti
  7. Elementi di scienza degli alimenti
  8. Tecniche di cucina
  9. La costruzione del menù. Menù locali, regionali. Menù stagionali/a Km zero
  10. Tecniche di manutenzione attrezzature e cura degli ambienti
  11. STAGE

Modalità di verifica intermedia/esame finale: il corso prevede verifiche dell’apprendimento al termine di ogni Unità formativa/Unità di competenza (test scritti a risposta multipla o prove tecnico pratiche) e un esame finale consistente in: test a risposta chiusa e multipla; simulazione scritta di un caso aziendale su stoccaggio, conservazione  e approvvigionamento merci; prove tecnico-pratiche con preparazione piatti, predisposizione di menù semplici, cura di ambienti, attrezzature e utensili; colloquio

Frequenza: La frequenza è obbligatoria. Per accedere all’esame finale è necessario che le assenze non abbiano superato il 30% delle ore totali né il 50% delle ore di stage

 Tipologia di attestazione: a fronte del superamento dell’esame finale di fronte a una commissione presieduta dalla Regione Toscana, verrà rilasciato l’ attestato di qualifica professionale per Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione  e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti. In caso di mancato superamento dell’esame finale, verrà rilasciata una certificazione delle competenze con la specifica delle  ADA superate. A coloro che non termineranno il percorso formativo verrà rilasciato una Dichiarazione degli apprendimenti.

Modalità di selezione: qualora le iscrizioni superassero il numero di partecipanti previsti si procederà alla selezione.  I candidati saranno selezionati mediante test scritto, analisi del curriculum vitae e colloquio conoscitivo individuale atto a verificare le singole motivazioni alla frequenza. I cittadini di madrelingua non italiana dovranno superare un test di lingua di livello A2.

LE SELEZIONI sono indette senza altra comunicazione per  il 10 e 11 gennaio dalle 9 alle 18. È OBBLIGATORIA LA PRESENZA DI TUTTI I CANDIDATI il 10/01/2018 alle ore 9.00.

Riconoscimento crediti: su espressa domanda dell’aspirante, potranno essere riconosciuti crediti formativi a chi dimostri, con documentazione formale, di possedere conoscenze teoriche e tecnico-pratiche sugli argomenti previsti dal corso. Sono considerati documenti formali: Diplomi o Certificazioni, Attestazione o Dichiarazione, rilasciata da soggetto pubblico, da cui si evinca il programma svolto. Il riconoscimento di crediti formativi permetterà l’esonero dall’obbligo di frequenza delle ore di lezione relative, fino ad un massimo del 50% delle ore previste.

DOCUMENTI DA PRESENTARE: domanda di ammissione, Curriculum Vitae, copia del documento di identità, copia dell’iscrizione al Centro per l’Impiego. I cittadini stranieri dovranno presentare il titolo di studio asseverato o dichiarazione di valore

Modalità di iscrizione: le domande di iscrizione complete di tutti gli allegati dovranno essere portate a mano presso la sede di CESCOT Firenze, piazza Pier Vettori 8/10 50143 Firenze dal 3 novembre  al 30 dicembre 2017. La domanda di ammissione è reperibile presso Cescot Firenze srl e presso le sedi dei Centri per l’Impiego.

SEDE DI VOLGIMENTO: CESCOT Firenze srl Piazza Pier Vettori 8/10, 50143 Firenze

Informazioni : : CESCOT Firenze srl Piazza Pier Vettori 8/10, 50143 Firenze tel 055 2705282-306, fax 055 2705265  e-mail: info@cescot.fi.it Sito Internet: www.cescot.fi.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone